Rassegna stampa

Data l'esclusività della kermesse festivaliera, unica in Italia e in Europa, la stampa italiana e le relative agenzie le dette molta attenzione. Basti sapere che solamente l'ANSA seguì l'intero festival, producendo ben 13 articoli recensori: un record che nessuna manifestazione italiana di musica jazz con artisti internazionali ha mai avuto, e che può vantare solamente il Festival di Sanremo. Anche il quotidiano Paese Sera non fu da meno dell'agenzia ANSA con i suoi 8 articoli, a firma di Goffredo De Pascale (oggi giornalista RAI nella trasmissione Chi l'ha visto) in cui, tra l'altro, informava i lettori delle enormi difficoltà burocratiche affrontate dal direttore artistico De Stefano a poter ottenere Castel Sant'Elmo.