Note sull'art director

Gildo De Stefano

Giornalista musicale, sociologo, critico del quotidiano Roma, collabora a diversi periodici tra cui la rivista Classic Jazz, ed è il maggior esperto italiano di ragtime. Laureato in Sociologia della comunicazione, collabora con la Rai dagli inizi degli anni Ottanta conducendo trasmissioni sulla musica jazz e pubblicando saggi sulla Nuova Rivista Musicale Italiana edita dalla stessa Rai. Proprio dal mistero dell'improvvisazione jazzistica egli ha subìto un'irrefrenabile fascino sin dagli inizi degli anni '80, cominciando la sua attività saggistica, convinto che la musica -e l'arte in generale- possano mutare l'essere umano.